LA GESTIONE INFERMIERISTICA E FISIOTERAPICA DEL PAZIENTE REUMATOLOGICO

25 Febbraio 2021 – Evento FAD

PROGRAMMA ISCRIVITI

LA GESTIONE INFERMIERISTICA E FISIOTERAPICA DEL PAZIENTE REUMATOLOGICO


LA GESTIONE INFERMIERISTICA E FISIOTERAPICA DEL PAZIENTE REUMATOLOGICO – DESCRIZIONE

La Reumatologia è la branca della medicina che si occupa delle patologie non chirurgiche dell’apparato osteoarticolare. Le malattie di interesse reumatologiche comprendono le patologie degenerative, quali l’osteoartrosi e l’osteoporosi, e le patologie infiammatorie croniche, quali le artriti, le connettiviti e le vasculiti.

Le patologie infiammatorie croniche (Artrite Reumatoide, Spondiloratriti, Lupus Eritematoso Sistemico, Sclerosi Sistemica, Sindrome di Sjogren, Vasculiti) complessivamente colpiscono circa il 1% della popolazione con predilezione per le donne. Tutti gli organi e apparati possono essere colpiti dal processo infiammatorio ed il nome diverso impiegato per classificare queste malattie spesso sottolinea il caratteristico coinvolgimento di un organo o di un apparato.

Di nessuna di queste patologie è nota la causa. L’avvento di nuovi trattamenti terapeutici, in particolare i farmaci biologici, ha modificato il concetto di “gestione del paziente con patologia infiammatoria cronica” è quindi emersa la necessità di un team costituito da più figure professionali che devono gestire la malattia.

In particolare, accanto al reumatologo è attualmente riconosciuta la necessità di altre figure, quali il terapista della riabilitazione, lo psicologo e l’infermiere che ha un ruolo fondamentale nel fornire un contributo per il controllo della malattia e per il mantenimento di una buona qualità di vita del paziente.

INFORMAZIONI

Segreteria Organizzativa e Provider ECM: AV Eventi e Formazione

Data: 25 Novembre 2021

Location: Formazione FAD su ecm.av-eventieformazione.it.

Destinatari: Fisioterapisti, Infermieri

Crediti ECM: 6

Partecipanti: 50

Responsabile Scientifico: Dott. Rosario Foti

Costo: La partecipazione al corso è gratuita, con obbligo d’iscrizione. La verifica dell’apprendimento avverrà tramite un test con domande a risposta multipla (n. 3 domande per ogni credito formativo; ogni domanda con 4 risposte di cui soltanto 1 corretta). La verifica va svolta entro i tre giorni successivi alla data di conclusione dell’attività formativa. Ad ogni tentativo sarà proposto un nuovo set di domande presentate con doppia randomizzazione, per un numero di 5 tentativi. L’esito della prova (superato / non superato) sarà visualizzato immediatamente a fine compilazione. Il livello minimo di risposte esatte richiesto è pari ad almeno il 75% dei quesiti complessivamente proposti.

Accreditamento ECM: Per avere diritto ai crediti formativi ECM è obbligatorio frequentare il 90% delle ore di formazione, compilare il questionario di valutazione dell’evento, sostenere e superare la prova di apprendimento. Al termine dell’attività formativa verrà rilasciato l’attestato di partecipazione, mentre il certificato riportante i crediti ECM sarà inviato dal Provider dopo le dovute verifiche.

Paga con:

Bonifico Bancario

Coordinate bancarie

UNICREDIT AG. 2 Via Torino, Catania

Beneficiario: AV eventi e formazione srl

IBAN: IT87K0200816926000300697895

PayPal
Vai alla piattaforma e-commerce

  • Aggiungi al carrello
  • Premi il pulsante “Visualizza carrello” che apparirà subito dopo, oppure vai al carrello da qui.