LA GESTIONE DEL PAZIENTE DIABETICO CRONICO IN RSA

15 Aprile 2021 – FAD

PROGRAMMA ISCRIVITI

LA GESTIONE DEL PAZIENTE DIABETICO CRONICO IN RSA


LA GESTIONE DEL PAZIENTE DIABETICO CRONICO IN RSA – DESCRIZIONE

Circa il 65% delle persone con diabete in Italia si colloca nella fascia di età pari o superiore ai 65 anni, con circa il 20% di età pari o superiore a 80 anni. Troppi tra questi pazienti ricevono ancora trattamenti con sulfaniluree o con terapia insulinica in assenza di indicazioni cliniche precise e di razionale fisiopatologico.

Ciò espone inutilmente i pazienti a elevato rischio ipoglicemico e a necessità di automonitoraggio intensivo spesso complicato nei pazienti anziani. È fondamentale la massima personalizzazione della cura, dai target metabolici alla scelta dei farmaci. La prevalenza del diabete mellito tra gli ospiti delle case di riposo è stimata, a livello internazionale, in percentuali variabili dal 7 al 27%.

L’assistenza a questi pazienti dovrebbe garantire il massimo livello di qualità di vita e di benessere, evitando di sottoporre i pazienti a interventi medici e terapeutici non appropriati e/o superflui; assicurare un piano nutrizionale e dietetico bilanciato al fine di prevenire uno stato malnutritivo (in eccesso e in difetto); prevedere un piano di cura “individualizzato” per ogni ospite con il diabete e una sua revisione periodica; prevedere la presenza di semplici protocolli per la gestione delle ipo e delle iperglicemie; prevedere un adeguato piano formativo per il personale medico/infermieristico e di assistenza con verifiche preferibilmente annuali.

L’interazione fra le figure professionali mediche e non mediche a contatto con questi pazienti deve essere ottimizzata, in termini di specificità e valorizzazione delle specifiche competenze. Il corso si propone di approfondire la tematica della gestione del diabete nel paziente anziano ospite della RSA con fragilità, fornendo strumenti clinici pratici per migliorare la gestione clinica di questa popolazione.

Approfondiremo le caratteristiche dei nuovi farmaci ipoglicemizzanti, per comprenderne le loro potenzialità nella popolazione anziana. Rivaluteremo il ruolo della terapia insulinica, cercando di individuare in quali pazienti ce ne sia l’indicazione e in quali invece possa essere sostituita dalle nuove terapie, formando il personale medico ed infermieristico alle corrette metodiche di somministrazione e titolazione.

Discuteremo infine delle nuove metodiche di monitoraggio glicemico, molto utili e meno invasive nella gestione quotidiana in RSA. Sempre nell’ambito della cura del paziente cronico, approfondiremo anche la delicata tematica della gestione della patologia cronica respiratoria, che spesso rappresenta una comorbidità che complica ulteriormente il quadro clinico.

Il fine ultimo è quello di una piena condivisione dei percorsi terapeutici tra le varie figure professionali coinvolte (Specialisti Diabetologi, Pneumologi, Geriatri, Infermieri): ci proponiamo di rendere il medico della RSA autonomo nella gestione del diabete nel paziente cronico anziano fragile, ma al tempo stesso di creare un link ospedale-territorio laddove fosse necessario
un supporto specialistico.

INFORMAZIONI

Segreteria Organizzativa e Provider ECM: AV Eventi e Formazione

Data: 15 Aprile 2021

Location: Formazione FAD su ecm.av-eventieformazione.it

Destinatari: Tutte le specialità mediche, infermieri, dietisti

Crediti ECM: 4,5

Partecipanti: 50

Responsabile Scientifico: Dott.ssa Laura Molteni

Costo: La partecipazione al corso è gratuita, con obbligo d’iscrizione.

Modalità d’iscrizione: Registrati su ecm.av-eventieformazione.it, accedi all’area riservata, iscriviti al corso.

Paga con:

Bonifico Bancario

Coordinate bancarie

UNICREDIT AG. 2 Via Torino, Catania

Beneficiario: AV eventi e formazione srl

IBAN: IT87K0200816926000300697895

PayPal
Vai alla piattaforma e-commerce

  • Aggiungi al carrello
  • Premi il pulsante “Visualizza carrello” che apparirà subito dopo, oppure vai al carrello da qui.